Il pifferaio di Hamelin

6 marzo 2019

Associazione Arte e Salute Onlus in collaborazione con La Baracca Testoni Ragazzi

Studio su IL PIFFERAIO DI HAMELIN

Regia Valeria Frabetti e Daniela Micioni

Con gli attori e le attrici di Arte e Salute Ragazzi

Il pifferaio magico è una fiaba che conosciamo attraverso i Fratelli Grimm.
Esiste una versione meno consolatoria e più misteriosa della fiaba comunemente raccontata, riportata sempre dai Grimm.
È una storia misteriosa che si perde nei secoli, una storia vera.
C’è un’iscrizione affissa al muro di una casa della città, risalente al 1600 circa: “Anno 1284, nel giorno di San Giovanni e Paolo, il 26 giugno, un pifferaio con abiti variopinti adescò 130 bambini nati ad Hamelin che furono persi al calvario del Koppen”.
Ma cosa è successo ai bambini di Hamelin?
Le ipotesi sono state numerose: da un’epidemia di peste sino a una migrazione di massa.
Esplorare e indagare questa storia significa intraprendere un viaggio di scoperta in cui misurarsi coi topi, i bambini e il Pifferaio.
La ricerca su Hamelin è il centro del nuovo progetto di Arte e Salute Ragazzi.

durata: 50’

Età consigliate: Da 8 a 10 anni

Periodo scolastico:

Scuole primarie – secondo ciclo

Dal 14/05/2019 al 15/05/2019

martedì 14 e mercoledì 15 maggio ore 10.30. SECONDO CICLO PRIMARIE

giovedì 16 maggio ore 21.00
Presso:
Teatro Testoni Ragazzi, Sala B,
Via Matteotti 16
Bologna (BO)

Lascia un commento




*